Candiana

Venezia-Mestre: Cdm rinuncia a ricorso

Il Consiglio dei ministri ha deciso di rinunciare al ricorso per conflitto di attribuzione innanzi alla Corte costituzionale contro la delibera della Giunta regionale del Veneto del 13 marzo scorso, che indice per il 30 settembre prossimo il referendum per la suddivisione del comune di Venezia nei due comuni autonomi di Venezia e Mestre. Lo riporta la nota emessa al termine della riunione dell'esecutivo di ieri sera. La decisione è stata presa su proposta del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie